Salta al contenuto principale

Communiqué du MCE sur la répression au Mexique

dIl Movimento italiano di Cooperazione Educativa esprime tristezza e indignazione di fronte alle violenze che stanno subendo gli insegnanti messicani impegnati a difendere una scuola pubblica di qualità, baluardo per l’esercizio della cittadinanza e per la piena attuazione della democrazia. Ai colleghi messicani giunga tutta la solidarietà e il sostegno, nella convinzione che continuare a lottare insieme, con coraggio e persistenza, può far materializzare l’opportunità di mantenere viva la speranza in un futuro migliore e di aprire una strada verso un mondo più giusto. Movimento di cooperazione educativa ( MCE)