Salta al contenuto principale

Italia

Case tipiche per la RIDEF 2014 in Italia

Proposta per una citta del mondo

 

Rossella Quaranta, insegnante M.C.E. di Brindisi, ha disegnato per la RIDEF 2014 in Italia il simbolo che le ha ispirato il tema del bambino e della città.

In un incontro di coordinamento il gruppo organizzatore ha pensato di proporre a tutti i gruppi della FIMEM di utilizzare questo simbolo nelle proprie scuole e classi sostituendo alla casetta tradizionale occidentale schemi di case tipiche del proprio paese, espressione della propria cultura.

La ricerca del gruppo KORE del M.C.E.

Posted in

Kore, antica dea greca, è figlia di Demetra, dea della Terra e vive con la madre per una parte dell’anno, mentre trascorre l’altro periodo negli Inferi con lo sposo, che l’aveva rapita . I mesi invernali corrispondono alla scomparsa di Kore, quelli primaverili al suo ritorno: Demetra e Kore, madre e figlia, costituiscono la coppia primordiale di un’unica divinità femminile, la Grande Dea, che assume diversi aspetti per simboleggiare l’incessante ciclo della vita attraverso le fasi  della nascita, della morte e della rigenerazione. Il mito, secondo Luce Irigaray,[1] è più complesso : parla  dell’ordine simbolico della Madre sconfitto e di una interruzione della genealogia femminile sopraffatta dall’ordine patriarcale. Il tema centrale del mito[2] è la potenza  materna iscritta nell’intera natura.

14ème Rencontre Internationale des Educateurs Freinet

 Du 26 juillet au 5 août 1982 à Turin - Italie

Education à la paix

RICORDARE GIANFRANCO ZAVALLONI

 LA SCUOLA ITALIANA RICORDA FRANCO ZAVALLONI, MORTO A SOLI 54 ANNI, IMPEGNATO IN BRASILE, A BELO HORIZONTE PRESSO IL

 

 

CONSOLATO ITALIANO , MAESTRO VICINO A BAMBINI E BAMBINE ED ATTENTO ALLA NATURA, DISEGNATORE , CIAO FRANCO 

UN INCONTRO INTERNAZIONALE DI DONNE

Marifé Santiago Bolaños e le donne della  29a Ridef 

Proposta per una citta' del mondo

 
 
 
 
Rossella Quaranta, insegnante M.C.E. di Brindisi, ha disegnato per la RIDEF 2014 in Italia il simbolo che le ha ispirato il tema del bambino e della città.

MARIFE' E LE DONNE DELLA RIDEF A LEON

Condividi contenuti